Partners

partners

Partner e collaborazioni Comitato Pazienti Cannabis Medica Facciamo Rete!

Medicinal Cannabis Europe

Associazione multi-stakeholder guidata dal paziente che mira a garantire un equo accesso dei pazienti alla cannabis medicinale attraverso la definizione e l'istituzione di un quadro legislativo armonizzato sulla cannabis medicinale a livello europeo.

www.medicinalcannabiseurope.org

Infiorescienza

Associazione nata in Liguria per diffondere la cultura della cannabis terapeutica ad esclusivo uso medico e fornire supporto a pazienti e familiari.

www.infiorescienza.it

Cannabiscienza

Società di formazione e divulgazione scientifica sulla Cannabis Medica e il Sistema Endocannabinoide patrocinata dal Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR). La Società è attiva nella Formazione a Distanza (FAD) in modalità e-learning, con percorsi di studio accreditati per l'aggiornamento continuo in medicina (ECM). Provider Agenas n° 6404. Per i pazienti uno sconto esclusivo del 60% su tutta l’offerta formativa.
www.cannabiscienza.it

Monitorcannabis

Monitorcannabis.it raccoglie le segnalazioni di qualsiasi paziente e da qualsiasi parte d'Italia in un database anonimo e aggiornato in tempo reale. È possibile conoscere le difficoltà dei pazienti per Regione, Provincia, quali varietà di cannabis sono altamente carenti e molto altro. Questi dati sono liberamente consultabili. Parte di queste segnalazione sono inviate dagli stessi pazienti al Ministero della Salute per conoscenza.
www.monitorcannabis.it

 

 


Dott.Michele Gardarelli

Regione Marche

Medico chirurgo, Medicina Integrata

Contatti

www.medicinaintegratamarche.it

Esperto in Medicina Integrata. Durante la preparazione della tesi di laurea, ha frequentato l’ Ospedale pediatrico “Salesi” di Ancona, e, per aumentare la pratica clinica per la cura del bambino e dell’ adulto, ha frequentato lo studio di un Pediatra di libera scelta e il reparto di Pronto Soccorso presso gli Ospedali Riuniti di Ancona. Per migliorare le competenze nell’ambito della Medicina complementare ha frequentato un Corso triennale di Omeopatia presso la Scuola di Omeopatia di Thiene (VI) e una scuola triennale di Omeopatia presso la sezione italiana di Roma dell’ International Accademy of Homeopathy. Negli ultimi cinque anni ha partecipato a molteplici congressi su Fibromialgia, malattie reumatiche, oncologiche e neurologiche. E’ Vicepresidente dell’Associazione Scientifica Fibromialgia e membro del Comitato scientifico del CFU-Italia odv (Comitato Fibromialgici Uniti). Sta completando il Master di II livello in Oncologia Integrata e Riabilitazione oncologica presso l’ Universita’ di Chieti-Pescara ed e’ Referente Terapie integrate ANDOS odv (Assoc. Naz. Donne Operate al Seno) di Ancona. In tutti questi ambiti prescrive la Cannabis terapeutica in ottica integrata, considerando gli aspetti psicologici, neurologici, endocrinologici e immunitari della persona.


Dott. Carlo Privitera

Progetto MediCOmm Sistema di teleassistenza operativo sul territorio nazionale.

Contatti

www.progettomedicomm.com

Progetto MediCOmm è una società sanitaria che dal 2016 opera con il proprio sistema di teleassistenza in ambito delle terapia con cannabis medica. L’obiettivo di Progetto MediCOmm è quello di “fornire alle Persone un sistema di supporto pratico che riguardi il tema della salute a 360 gradi. Il Medico non è solo una figura distaccata che prescrive farmaci o rimanda a qualcun altro l’onere della gestione di un Paziente e della patologia di cui è affetto; il Medico è una guida pratica al benessere.
Progetto Medicomm nasce dalla consapevolezza che l’insorgere della “malattia” sia il risultato di un’alterazione dell’equilibrio del sistema “corpo”. Siamo convinti che solo l’Approccio Integrato che mette al centro il benessere complessivo della Persona possa e debba rivoluzionare il concetto di salute”.
(dr. Carlo Privitera – Founder).


Dott.ssa Monica Sapio

Regione Sicilia

Medico chirurgo, specialista in Anestesia e Terapia del dolore.

Contatti

monicasapio59@gmail.com

Medico chirurgo, specialista in Anestesia e Terapia del dolore. Dal 2003 responsabile dell’ UO di Terapia del Dolore presso l’Ospedale Buccheri La Ferla FBF di Palermo. Dal 1985 si occupa di dolore cronico, con particolare attenzione a quello non neoplastico. Dal 2000 si è dedicata all’insegnamento dei principi e delle terapie del dolore cronico. Dal 2016 referente medico di AISF onlus, e prescrittore di terapie con prodotti galenici a base di Cannabis. In ospedale ha trattato finora circa 500 pazienti con cannabis terapeutica. Responsabile scientifico di progetti di divulgazione e sensibilizzazione su patologie croniche dolorose, “modello fibromialgia” e “pharmakon, l’arte che cura” gli ultimi due. Esperta di Medicina Narrativa, ideatrice e co-editor del progetto “Fibromialgia? Io scrivo”. Si dedica anche allo studio dei princìpi di mantenimento dello stato di salute secondo criteri di prevenzione e di educazione alla salute, attraverso la Medicina Integrata.


Dott. Ali Younes

Regione Abruzzo

Medico chirurgo, specialista in Anestesia e Terapia del dolore.

Contatti

www.maipiudolore.it

All’UdS G. D’Annunzio di Chieti ha conseguito nel 1991 la laurea in Medicina e Chirurgia e nel 1995 il Diploma di specializzazione in Anestesia Rianimazione e Terapia del dolore. Tra il 1994 e il 1998, ha frequentato un corso di perfezionamento triennale in Ipnosi e Psicoterapia alla SMIPI (Società Medica Italiana di Psicoterapia e Ipnosi) a Bologna. Dal 1998,si è interessato del percorso di cura DS, One DS, Week Surgey, e le ripercussioni sul Ssn, in termini di Governo Clinico e Risk managment, attività che ha procurato incarichi di prestigio fino alla nomina per merito a responsabile di struttura semplice di DS multidisciplinare. La sua seconda passione è la Terapia del Dolore; in questo ambito ha sviluppato negli anni una notevole esperienza in terapia del dolore benigno e maligno, acuto e cronico e analgesia perioperatoria. Attività che ha svolto per circa 500 pazienti in regime ambulatoriale e di ricovero. Infine, nell’ambito della Rianimazione e della Terapia intensiva, ha maturato esperienza in gestione di tutte le tipologie dal paziente critico ricoverato alla gestione dell’emergenza urgenza; dall’insufficienza respiratoria al trauma cranico; dal politrauma in generale al trattamento intensivo post operatorio. Inoltre: incannulamenti venosi centrali eco guidati, intubazioni oro e naso tracheali, anche in casi di intubazioni difficili; per finire con la padronanza nell’utilizzo di respiratori automatici e nutrizione artificiale parenterale e enterale.E’ altresì esperto in viscosupplementazionecannabis terapia e in medicina rigenerativa con cellule staminali/mesenchimali.


Dott. Giovanni Casillo

Regione Campania

Medico chirurgo, specialista in medicina del lavoro.

Contatti

dottorgcas@hotmail.com

Dott. Giovanni Casillo, laureato in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Napoli, si specializza in Medicina del Lavoro all’Università degli Studi di Parma lavorando prima per due anni nel reparto di Clinica e Immunologia Medica, successivamente nel reparto di Terapia Intensiva Medica, infine termina il percorso formativo nei reparti di Pneumologia e Lungodegenza. Dal 2005 Svolge l’attività di Medico Competente in numerose realtà aziendali pubbliche e private. Nel 2007/2008 ha tenuto per l’AISM di Brescia il corso su “sclerosi multipla e condizioni del lavoratore”. Dal 2008 effettua valutazioni del rischio per la salute dei lavoratori anche in traslazione al rischio da assunzione di sostanze stupefacenti e psicoattive (D. Lgs 81/08 e s.m.i.) dedicando sempre maggiore attenzione all’idoneità a lavoro da parte di assuntori di cannabis terapeutica diventando uno dei massimi esperti mondiali nel settore. Formatore qualificato secondo i requisiti del D.I. 06/03/2013, da molto tempo si dedica all’informazione dei pazienti e alla formazione dei Medici sulla corretta gestione giuridica e clinica della cannabis terapeutica.


Dott. Bartolomeo La Cagnina

Regione Sicilia

Medical Advisor Canapar, socio ARTOI, già consulente di terapia oncologia integrata presso Humanitas Catania – Centro catanese di Oncologia

Contatti

bartolomeolacagnina@gmail.com

www.lamedicinanaturale.it

Medical Advisor Canapar, socio ARTOI, già consulente di terapia oncologia integrata presso Humanitas Catania – Centro catanese di Oncologia. Prescrittore di Cannabis medica, principalmente utilizzata in:

  • Patologie neurodegenerative, varie forme di demenza, autismo, epilessia, malattia di Parkinson e parkinsonismi, Sclerosi multipla, patologie rare
  • Terapia Oncologica Integrata, trattamento del dolore  e degli effetti collaterali di chemioterapia e radioterapia
  • Trattamento di disturbi psicologici e del comportamento, insonnia
  • Trattamento integrativo di malattie autoimmuni

Studio professionale in Catania – visite anche in telemedicina


Dott. Lorenzo Calvi

Regione Lombardia

Medico Chirurgo, specialista in Anestesia, Rianimazione e Terapia del Dolore, e in Etnofarmacologia.

Contatti

info@cannabis-medicinale.it

Il Dott. Lorenzo Calvi è Medico Chirurgo, specialista in Anestesia, Rianimazione e Terapia del Dolore, e in Etnofarmacologia. Medico ospedaliero apprezzato, svolge attualmente attività di medico libero professionista a Pavia e nel Nord Italia presso cliniche e ambulatori privati. Da anni si dedica allo studio della Cannabis Sativa L. e, attualmente, si occupa in collaborazione con l’Università degli Studi di Pavia, dipartimento di Chimica Organica, del progetto di reintroduzione della Cannabis Sativa nella Farmacopea Italiana.


Dott. Giovanni Ferrigno

Regione Sicilia

 Farmacista Galenista

Contatti

giovanniferry@gmail.com

farmacista Galenista, dopo la laurea ha frequentato corso triennale in fitoterapia, nutrigenetica e diversi corsi di galenica. Lunga esperienza nell’ estrazione di principi attivi farmaceutici da brodi di fermentazione e laboratoriocontrollo processo. Da diversi anni referente laboratorio galenico. Membro del consiglio direttivo dell’ UGI (Unione Galenista Italiani)


Dott. Tommaso Cocco

Regione Sardegna

Medico chirurgo, specialista in Anestesia e Terapia del dolore.

Contatti

ASSL Cagliari Ospedale Binaghi


Il Comitato opera in attività di volontariato inteso come partecipazione, solidarietà e pluralismo a beneficio dell’intera collettività e si prefigge come scopo di rappresentare e assistere moralmente e fisicamente le persone con patologie che traggono beneficio dalla somministrazione di cannabis terapeutica, al fine di promuovere iniziative dirette alla tutela dei loro diritti e al miglioramento della qualità e della dignità della loro vita.

https://www.pazienticannabis.it/medici/

 

https://www.pazienticannabis.it/farmacie/c

Sostienici!