Alzheimer ne parla Il Dott. Bartolomeo La Cagnina

Alzheimer e cannabis:Dott. Bartolomeo La Cagnina

Il dott. Bartolomeo La Cagnina durante il canapa expo a catania parla di Alzheimer e cannabis.Video in diretta sulla pagina facebook del comitato.

La malattia di Alzheimer è una patologia neurologica degenerativa che colpisce il cervello, conducendo progressivamente il malato a uno stato di totale dipendenza, spiega il dott. bartolomeo la cagninacreando quindi una situazione molto complessa e difficile per la famiglia che lo deve assistere.

Il progressivo invecchiamento della popolazione fa aumentare i casi di insorgenza della patologia. Gli anziani che presentano varie forme di demenza sono saliti ormai a 1,3 milioni, che rappresentano il 10% circa dei 13 milioni di ultrasessantenni del nostro Paese. 

Ad oggi le cause della malattia sono ancora sconosciute ma si rileva un’origine plurifattoriale collegata a diversi fattori quali genetica, ambiente e stile di vita. Inoltre un’importante fattore è l’eta infatti la malattia si sviluppa soprattutto fra i 75 e gli 85 anni, questo però non sempre infatti possono essere colpiti anche alcuni soggetti più giovani, mentre altri più anziani, ultraottantenni o addirittura centenari possono non riscontrarla affatto.

Alzheimer

Sostienici!